Sparviero Klingon

Lo sparviero è una nave da combattimento dell’Impero Klingon. Il suo nome deriva dalla sua forma che ricorda vagamente un rapace.
Lo Sparviero Klingon è stato costruito in diverse versioni ma le più famose sono :la classe B’Rel e la classe K’Vort, uguali nel design esterno ma di diverse dimensioni la prima infatti è un piccolo ricognitore, la seconda un incrociatore leggero.
Lo sparviero klingon è una nave pesantemente armata, ideale per missioni esplorative e d'attacco rapido; monta 2 cannoni phaser disgregatori sull’estremità delle sue ali ad assetto variabile e un tubo lanciasiluri a prua.
Il suo volo nello spazio gli consente di raggiungere velocità fino a 9,6 warp, inoltre può essere utilizzata per voli con presenza d'atmosfera in missioni planetarie, ma la punta di diamante di questo tipo di navi è il “dispositivo di occultamento” meccanismo per il quale la nave diventa praticamente invisibile ad ogni rilevamento consentendole di sferrare attacchi a sorpresa. Questo sistema ha però un tallone d' Achille: la nave infatti ,quando è occultata non può fare fuoco.
Modello della AMT/Ertl
Anno 1997
Pezzi 41
Kit in stirene