Snowspeeder

Una volta stabilita sul gelido Hoth l’Alleanza ribelle dovette adattare parecchi dei suoi mezzi in funzione del clima rigido di quel pianeta.
Una delle modifiche più importanti fu sicuramente quella degli “Airspeeder T 47” che furono trasformati nei famosi “Snowspeeder”; rapidi mezzi volanti con funzioni di pattugliamento e di difesa aerea della loro base nascosta.
Lo snowspeeder era un piccolo veivolo cuneiforme con un armamento frontale composto da due cannoni laser.L’equipaggio era composto di 2 persone: un pilota che trovava alloggiamento nella parte anteriore e un artigliere in coda.
Sempre in coda era montato un arpione magnetico che si rivelò un efficace strumento nella battaglia contro gli AT-AT imperiali.
Modello della AMT/ertl
Anno 2005
Pezzi 63
Kit in stirene