Skydiver

Come un bizzarro incrocio tra un caccia e un sottomarino nucleare, lo Skydiver solca le profondità marine, pronto a colpire qualsiasi intruso in grado di superare le difese esterne ed entrare nella sua area operativa.
Costruita in HY130(una forma incredibilmente resistente di acciaio ad alto rendimento), la sezione sottomarino dello Skydiver può operare con sicurezza a una profondità di1365 metri.
Con una velocità massima in immersione di 40 nodi, lo Skydiver è spinto dal vapore prodotto da turbine a reazione, racchiuse in condotti dotati di fori di sfogo sui lati dello scafo.
Questo sistema (per cui l’acqua viene risucchiata dai condotti attraverso prese di aspirazione frontali) riduce la scia prodotta, rendendo il sottomarino quasi impossibile da rilevare, anche per gli equipaggiamenti più sofisticati.
Durante i turni di pattugliamento in superficie può essere raggiunta una velocità enormemente superiore abbassando i timoni orizzontali e alzando così la prua del vascello sopra le onde, consentendo allo Skydiver di scivolare a pelo d’acqua come un catamarano.
Modello precolorato e premontato della Enterprise
Anno 2005
Pezzi 2
Kit in metallo